Gravador de CD e DVD: Quale comprare?

comprare

Quando stiamo preparando il nostro computer ou então, abbiamo bisogno di sostituire o unità di CD e DVD, è necessario considerare molte caratteristiche che ssl offre. Atualmente é muito difficile montare um computer com um auto que não storico um gravador de mídias. Un diferença è nessun tipo di supporto per la tassazione, la velocità e altri criteri che possono ajudar muito na il tempo di tassare i dischi.Um fator muito importante que você deve notare seu gravador de mídias é, além da velocità, o il tipo di supporto che ele ghiaia. Nonostante la de muitos usuários hardcore acharem que não esiste, molte persone ancora confondere il tipo di sistema operativo mídia e é muito facile perdere diante da variedade che o il mercato offre. Noi negli ultimi anni, un evolução dischi dos tem trazido molti comodidade e capacidade armazenamento às case della gente. Continueremo a uma breve linha do tempo.

CD

cd
Os primeiros overcloccare un CD interni começaram a girare febre em intorno do ano 2000 em que o usuário poderia fiscale di foto, video caseiros e até outros tipi di arquivo em um discoteca, e distribuirli tra i vostri amici e familiari. Até então era muito comun che alcuni utenti fizessem cópias Cd di musica, o che gerou grandi problemi com un pirataria di materiale artistico. Os jogos de video-gioco também sairam um essere prejudicados, afinal um jogo pirata custava qualcosa di simile a R$5 e um originale R$ 50 ou mais, base in ogni gu titolo e la piattaforma.Questi primeiros CD-R não são due CD-R disponíveis hoje per i mercati americani. Questo tipo di mídia tem em media di 700 e 800 MB espaço livre per gravações e come velocità variam muito e é necessario che si paga atendimento quando per acquistare supporti per la masterizzazione. Se o seu gravador ghiaia fino a 32x e / o CD só vai até 16x, o desempenho máximo que você vai ottenere è di 16x.

DVD

DVD
Logo q due overclock di un CD, dispositivi di os overclock di un DVD viraram nova onda due computer pessoais. Questo tipo di hardware permitiu che os usuários pudessem tassazione uma quantidade maior de arquivos nessuna discoteca, estendendo os curtíssimos 700 megabyte due Cd per l’4.7; 8,5; 9,4 e 17 gigabyte. Questo aumento na capacidade de armazenamento proporcionou uma visão diversi das con un obiettivo di de gravação mídias em casa pode trazer. Com mais espaço em discoteca, tendência per armazenar backup e cópias de segurança em dischi DVD cresceu muito, afinal não seria mais bisogno di dividere em diversi Cd o inhalt.Os Dvd graváveis também trouxeram um novo tipo di pirataria, os film. Com un extinção dos filmes em VHS (já eram pirata), ficou mais facile ainda hack um filme. Assim, bastava ter uma conexao com a internet, messaggistica unificata gravador e un paio di dischi DVD per aumentare uma indústria de film di pirati. Os preços due film pirati acabaram trasformato atraentes aos consumatori passaram per trascorrere em torno de R$ 10 em um filme cujo originale custaria vicino a R$ 80. Questo tipo di mídia também prejudicou muitas locadoras che passaram perdere clienti che preferiam fazer o scaricare dos filmes em casa ou então comprare um camelô.

Blu-ray

blu-ray
Per novíssima tecnologia Blu-ray trouxe ao mercado alta definição de som e imagem, consequência lo so, os preços de aparelhos DVD caíram consideravelmente. La tecnologia è stata sviluppata pela Sony e Panasonic é atualmente un mais faccia come mídias novas. Um filme em Blu-ray é quase o dobro de um filme em DVD. O preço due lettori di questo tipo di mídia também é abbastanza alto o che faccia com algumas persone prefiram comprare um Playstation 3 já hanno schermo um leitor per questi dischi, e utilizzare-sia assistere filmes e jogar.Video Os tassati em Blu-ray requerem um dotare som e imagem compatíveis com o alto padrão de definição che offre questo media. Um Blu-ray littermates semplici hanno schermo da 25 GB de capacidade de armazenamento, mentre um Blu-ray di rifiuti coppia hanno schermo da 50 GB e viene utilizzato per gravações de alta densidade. Come televisões compatíveis com un definição questo tipo di mídia são come HD al plasma ou LCD (Liquid Crystal Display). Outro ponto positivo da tecnologia Blu-ray è em uma tecnica utilizzata per questo disco storico resistente arranhões e l’obesità, Durabis II.

Come lo streaming sta uccidendo l’industria del DVD?

La massificazione di accesso a banda larga e la disponibilità di mercato di dispositivi intelligenti efficienti con connessione Internet ha portato al recente anni servizi di streaming per film e televisione a fiorire. Nei soli stati UNITI, la spesa dei consumatori su le sottoscrizioni di tali servizi è stato più di € 6.230 milioni di euro, con un incremento del 23% per quanto riguarda il 2015. Mentre la vendita di Dvd e Blu-ray raggiunto US$5.490 miliardi di euro, il 10% in meno rispetto all’anno precedente.

industria del dvd
Questo ha reso i proprietari di contenuti come film e serie —studi e dei produttori cinematografici e televisivi di fronte al dilemma di quando e per quanto tempo si devono utilizzare i canali virtuali di streaming di diffondere le proprie produzioni, con il rischio, quindi, di ridurre il potenziale di vendita di fisica formati di dischi.Ed è tra l’aumento di streaming e il declino delle vendite di film su supporti specifici c’è una chiara associazione. Ma fino ad ora non è noto in che misura. Uno studio condotto da ricercatori della City University di Hong Kong la gravità della questione: quanto incide un servizio di streaming per la vendita di film su dischi.

Collezione DVD

collezione dvd
La ricerca pubblicata nel repository Social Science Research Network (SSRN) ha avuto come oggetto di studio un esperimento che si è verificato il 1 ottobre 2015, quando Epix —una catena di premio di intrattenimento con spettacoli e film in esclusiva— switched a Netflix da Hulu come partner in streaming. L’impresa deve essere buona per Epix, ma non tanto per coloro che sono alla ricerca per il loro contenuto, come Netflix ha attualmente quasi 100 milioni di abbonati in tutto il mondo, mentre Hulu ha solo 10 milioni di euro.Minor accesso ai contenuti di Epix —per meglio dire, la riduzione della disponibilità di contenuti in streaming—, ha permesso di indagare l’effetto causale dei servizi di streaming in fisica vendite di DVD. Epix distribuisce le opere degli studi della grandezza di primaria importanza e Lionsgate.L’analisi delle differenze nei dati di vendita hanno mostrato un aumento del 24,7% nei tre mesi dopo che il passaggio da Netflix per Hulu. In altre parole: per esporre il film in streaming, servizi massiccia come Netflix potrebbe essere stata il taglio il potenziale per crescere nella vendita di Dvd.

Lo studio ha anche rilevato che “la cannibalizzazione di streaming è più forte per i Dvd uscito più di recente, e per i film con una migliore performance al box office”. In altre parole, i grandi film di hollywood nel film perde di più in potenziale vendita su DVD quando ottengono per lo streaming. Il che spiega perché molti film molto popolare, ha debuttato nel cinema nel corso degli ultimi cinque anni, non sono ancora disponibili i servizi di streaming. Mentre molti altri, forse con scarsa performance nelle sale, sono già caricato in media.Lo studio si propone di fornire le “implicazioni gestionali per i proprietari di contenuto nella selezione di film appropriati per lo streaming”.

La Tecnologia del DVD

dvd
L’emergere di un CD (Compact Disc o cd) di audio digitale ha iniziato una rivoluzione nei mezzi di memorizzazione delle informazioni (dati, testi, audio, video, software), come ci hanno permesso di registrare su un disco di appena dodici centimetri di diametro con enormi quantità di dati. Il DVD (Digital Versatile Disc), si pone come un’alternativa per conservare grandi quantità di dati. In breve tempo diventa un mezzo per la diffusione di film in video di alta qualità, e la sostituzione, in molti casi, il CD audio e CD-ROM. Il DVD si basa sulla stessa tecnologia audio CD convenzionale, seguendo lo stesso principio di lettura ottica.

La storia del DVD

storia

Il DVD non solo rappresenta un traguardo tecnologico impressionante, ma anche un diplomatico.Le sue origini risalgono al 1994, quando la Philips e la Sony ha proposto uno standard chiamato “Compact Disk ad Alta Densità” per multimedia software nel computer. Un paio di settimane più tardi, Toshiba, Matsushita e Time Warner Inc. hanno suggerito un formato alternativo chiamato Disco Video Digitale di Super Alta Densità”, principalmente per la distribuzione di film. Sembrava quindi che l’industria è enfrascaría in un concorso simile per il commercio di guerra tra i formati di Betamax e VHS, che ha avuto inizio nel 1977, e le cui conseguenze e l’esito è già noto; tuttavia, fortunatamente per l’industria e i consumatori, grazie alla intervensión dei produttori di computer, entrambi i gruppi approvazione e l’adozione di un formato comune. Così, nel settembre del 1995, dieci delle principali aziende di elettronica del mondo stabilito gli standard per i DVD, che è andato sul mercato il primo computer all’inizio del 1997. Spazio di archiviazione necessario per i video CD è un supporto di memorizzazione che fornisce una capacità sufficiente per l’audio digitale (74 minuti) e una buona distribuzione del software da un computer (640~700 Mb), ma insufficienti per il caso della registrazione di segnali video digitali. In un segnale audio, le frequenze coinvolte sono relativamente piccole; ricordiamo che la larghezza di banda udibile dall’uomo si estende da 20 a 20.000 Hz, in modo che qualsiasi mezzo di memorizzazione di audio che aspirano alla massima fedeltà del suono, sarà necessario catturare l’intera gamma di frequenze. Nel CD audio utilizza una frequenza di campionamento di 44,1 KHz, con una precisione di 16 bit per campione; di conseguenza, per registrare un secondo di musica stereo richiede circa 1,5 milioni di bit, ma a causa di modulazioni e aggiunta di dati ausiliari, la frequenza dei dati su un CD è di circa 4.3 megabit al secondo (Mbps), alta gamma, ma gestibile da circuiti a basso costo. Per contro, il segnale video composito dello standard NTSC, la larghezza di banda da 0 Hz fino a 4.25 MHz, che avrebbe bisogno di una frequenza di campionamento di almeno 9 MHz. Ipotizzando una digitalizzazione di media qualità (per esempio, 10 bit per campione), la squadra giocatore dovrà maniglia di 90 milioni di bit al secondo, come minimo, e anche se non è impossibile per la tecnologia attuale, non richiede certamente circuiti più costoso. Su questo sfondo, e con lo scopo di approfittare di un concetto potente come il CD, è stato l’inizio di una ricerca e di sperimentazione, che culminò con la struttura del DVD, che è un dispositivo ottico che offre una straordinaria capacità di archiviazione, utilizzabile per la distribuzione di segnali video digitali e di altre applicazioni per la gestione di grandi volumi di dati digitali.

Come fa il DVD?

come fa
La tecnologia dietro il DVD, si basa sullo stesso principio come CD audio, digitale; anche, non è possibile apprezzare a colpo d’occhio le differenze tra un CD e un DVD, beh, tranne che per piccole variazioni, tutti i principi teorici che governano la lettura di dati da un CD, continuare ad applicare sul DVD. Sappiamo che su un compact disc di informazioni registrate nei dati di superficie, in forma di piccoli aumenti o pozzi (figura 1), le cui dimensioni sono le seguenti: 0.5 µm di larghezza, pari a 0,11 micron alta, e una lunghezza compresa tra 0,83 e 3,5 µm, con una separazione tra le tracce di 1,6 µm; per l’esattezza, più grandi o più piccoli spazi che separano l’uno dall’altro pit, che è dove si codifica le informazioni audio digitalizzato. Per essere in grado di leggere così piccola informazione, è necessario l’intervento di un mezzo di lettura con una precisione di quella fornita da un raggio laser. Per fare questo si utilizza un laser ad infrarossi (la cui lunghezza d’onda è di circa 780 nm), di centraggio per mezzo di una lente a raggiungere un diametro di 1,7 micron.